Violenta rapina a mano armata nella notte: sparano per rubare un'auto

Terrorizzati conducente e passeggero, che hanno reagito scappando. Sul posto, in via degli Innamorati a Giugliano, la polizia ha trovato due bossoli

Hanno sparato due colpi di pistola. Rapina violenta, la scorsa notte a Giugliano: dei malviventi per impossessarsi di un'auto hanno terrorizzato il conducente, puntandogli contro un'arma.

Quando questi ha reagito, i rapinatori hanno esploso due colpi.

Due le persone nella vettura. Hanno raccontato alla polizia che si trovavano lungo via degli Innamorati verso le tre, quando sono stati avvicinati da un'altra auto con a bordo tre persone.

Il loro racconto ha avuto riscontri. Sul posto, le forze dell'ordine hanno ritrovato due bossoli di calibro 9x21.

Rapina a mano armata ad Acerra, gambizzato 35enne

Giornata turbolenta nell'intero hinterland napoletano. Un episodio in tutto e per tutto simile - ma che ha visto il conducente ferito alla gamba e ricoverato in ospedale - era avvenuto poche ore prima ad Acerra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

Torna su
NapoliToday è in caricamento