Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Rapinano due donne in casa e fuggono: fermati dai carabinieri in via Martucci

Si erano fatti consegnare dalle due donne borsa e denaro

Un 40enne e un 41enne sono accusati di aver rapinato due ragazze nel loro appartamento dell'Arenella. Mentre erano in loro compagnia si sono fatti consegnare, dopo aver estratto una pistola, borsa e soldi. 

La richiesta di aiuto

Le malcapitate hanno avisato di carabinieri del Vomero, che si sono lanciati alla caccia dei rapinatori, setacciando la zona. I militari hanno visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza del condominio e fornito la descrizione dei due malviventi ai colleghi impegnati nelle ricerche. A via Martucci è stata fermata poco dopo un'auto con due uomini che si avvicinavano alla descrizione dei rapinatori. Nel veicolo sono state trovate una pistola scacciacani senza tappo rosso e anche la borsa della vittima che ha poi riconosciuto i fermati. La refurtiva è stata restituita alle legittime proprietarie. Gli arrestati sono stati condotti al carcere in attesa di giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano due donne in casa e fuggono: fermati dai carabinieri in via Martucci

NapoliToday è in caricamento