rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Piazza Garibaldi

Pugni in faccia a un passante per rapinargli il cellulare: un arresto

La vicenda in Piazza Garibaldi. La vittima dell'aggressione è stata trasportata all'ospedale Ascalesi dove i medici gli hanno diagnosticato un trauma cranio facciale contusivo

Per rapinare un cellulare non hanno esitato a prendere a pugni in faccia un passante. La vicenda è accaduta a Piazza Garibaldi ove i carabinieri, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, hanno notato due individui sospetti che correvano verso un vicolo.

I carabinieri hanno fermato uno dei due uomini e, poco dopo, sono stati raggiunti da un 44enne di Castellammare che ha denunciato l'aggressione nel tentativo, fallito, di rapina del telefono cellulare.


La vittima dell'aggressione è stata trasportata all'Ascalesi dove i medici hanno diagnosticato un trauma cranio facciale contusivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni in faccia a un passante per rapinargli il cellulare: un arresto

NapoliToday è in caricamento