rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Panico tra i pellegrini della Madonna dell'Arco per una rapina

Ieri tre malviventi a bordo di uno scooter hanno tenato di rubare, armati di pistole, un motorino al suo proprietario a Cercola. All'arrivo dei carabinieri i tre si sono messi in fuga camuffandosi tra i fedeli

Momenti di paura ieri sera a Cercola nel corso del pellegrinaggio al santuario della Madonna dell'Arco. Tre malviventi ancora da identificare hanno tentato di mettere a segno una rapina, creando scompiglio tra i fedeli. Lungo via Vasca di Cercola, i tre, uno dei quali armato di pistola, in sella a uno scooter, hanno affiancato e cercato di rapinare del suo ciclomotore un 21enne di Pollena Trocchia che viaggiava lungo la strada.

La scena è stata notata da alcuni carabinieri della locale tenenza a bordo di un'auto incolonnata nel traffico. I militari sono intervenuti per bloccare i rapinatori ma due di loro sono riusciti a scappare nella folla di pellegrini, suscitando anche particolare scompiglio tra i fedeli. Il terzo, invece, ancora in sella al motociclo usato per mettere a segno la rapina, ha accelerato bruscamente investendo uno dei carabinieri e riuscendo così a darsi alla fuga. Al momento sono in corso le indagini per identificare i tre rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico tra i pellegrini della Madonna dell'Arco per una rapina

NapoliToday è in caricamento