Rapina a mano armata ad Acerra, gambizzato 35enne

Terrore per le strade della città. I malviventi volevano l'auto dell'uomo, la cui reazione gli è costata il ferimento

Momenti di paura nella mattinata di ieri ad Acerra, dove un 35enne è stato gambizzato per aver reagito ad una tentata rapina. A riportare la notizia è Cronache di Napoli.

L'uomo era a bordo della sua auto quando è stato affiancato da due rapinatori, che gli hanno puntato contro un'arma intimandogli di scendere dalla vettura che guidava.

La sua reazione – si è dato alla fuga – ha scatenato i rapinatori che gli hanno esploso contro due colpi.

Il 35 enne colpito alla gamba è stato trasportato da alcuni passanti alla Villa dei Fiori. Non è in pericolo di vita. Intanto le forze dell'ordine indagano sull'episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento