menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nola: rapito un imprenditore

Un imprenditore campano è stato sequestrato ieri sera nella zona di Nola. Sull'episodio indagano i carabinieri. Si tratterebbe di Antonio Buglione, il fratello del sindaco

carabinieri_posto_blocco__1Inquietante episodio nel Nolano: un imprenditore campano è stato sequestrato ieri sera. Al momento non si conoscono ancora né l'identità dell'uomo, né altri particolari del rapimento.

La circostanza del rapimento dell'imprenditore nel Nolano viene confermata negli ambienti della procura di Napoli anche se non vengono forniti ulteriori dettagli. Secondo quanto si è appreso, i carabinieri stanno setacciando le campagne della zona. Sono stati istituiti posti di blocco e intensificati i controlli.

L'uomo rapito sarebbe Antonio Buglione. Buglione ha 54 anni, ed è fratello di Rosa, sindaco di Saviano, comune del Nolano, in provincia di Napoli.

AGGIORNAMENTI:


E' stato chiesto un riscatto di 5 milioni

Antonio Buglione è stato prelevato sotto casa da un commando

Dopo il rapimento la Confael chiede tutela per la vigilanza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento