rotate-mobile
La dichiarazione

Raid ai Tribunali, Manfredi: “Risposta dello Stato. Adesso più agenti in strada“

Il sindaco è intervenuto dopo gli arresti di questa mattina per il raid al ristorante “Cala la pasta”

“Gli arresti disposti stamattina dalla magistratura ed eseguiti dalla Polizia in merito al raid in moto di un mese fa a via Tribunali dinanzi al ristorante ‘Cala la pasta’ rappresentano una risposta concreta da parte dello Stato contro chi pensa di poter agire nell’illegalità e con la sopraffazione degli altri. Ringrazio, per questo, a nome di tutta la città, la magistratura e le forze dell’ordine. Si tratta di un primo significativo effetto del tavolo predisposto in Prefettura per avviare - in sinergia con tutti i soggetti istituzionali - un controllo del territorio capillare e rafforzato.

Sono costanti su questo i confronti con il Prefetto. Sono fiducioso che il Governo garantirà al più presto le unità in più richieste per dare le risposte che i cittadini legittimamente chiedono per sentirsi più sicuri. Siamo poi consapevoli che molto ci sia ancora da fare sul terreno della cultura della legalità, ma il lavoro che l’Amministrazione sta svolgendo nelle scuole e tra le giovani generazioni darà i suoi frutti”. Così il sindaco Gaetano Manfredi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid ai Tribunali, Manfredi: “Risposta dello Stato. Adesso più agenti in strada“

NapoliToday è in caricamento