rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Il commento

Ragazzo ferito da un petardo durante una partita, Telethon: “Non siamo noi gli organizzatori”

L'ente benefico ha chiarito la propria posizione

"In relazione alla notizia dello studente napoletano ferito da un petardo nel corso di un torneo di calcio tra istituti superiori del capoluogo partenopeo organizzato con finalità di raccolta fondi, Fondazione Telethon esprime il profondo dispiacere per quanto accaduto e si stringe al ragazzo ferito e alla sua famiglia, augurandogli una pronta ripresa".

È quanto si legge in una nota di Fondazione Telethon, che precisa inoltre "di non essere tra gli organizzatori dell'evento, contrariamente a quanto scritto da alcuni media, e di non essere in alcun modo a conoscenza dell'iniziativa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo ferito da un petardo durante una partita, Telethon: “Non siamo noi gli organizzatori”

NapoliToday è in caricamento