rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Giugliano in campania

Ragazzina aggredita da un gruppo di coetanee: "Non ho fatto nulla. Perché mi hanno fatto questo?"

La giovanissima è stata subito soccorsa da alcuni commercianti e passanti

Ancora un episodio di violenza a Giugliano. La vittima è una ragazzina di 11 anni che, nella serata di ieri, è stata aggredita e picchiata da un gruppo di coetane. Secondo alcune testimonianze l’aggressione è avvenuta verso le 19,30.

La giovanissima stava passeggiando quando è stata avvicinata da un gruppo di ragazzine che l'ha aggredita senza motivo apparente. La ragazzina è stata malmenata e poi lasciata sul posto. I primi a soccorrerla sono stati alcuni negozianti del posto e passanti.

“Non ho fatto nulla, perché mi hanno fatto questo?”, avrebbe urlato, come riporta TeleClubItalia. Dopo poco sul posto è giunto il papà. La ragazzina al genitore avrebbe detto: “Non esco più”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina aggredita da un gruppo di coetanee: "Non ho fatto nulla. Perché mi hanno fatto questo?"

NapoliToday è in caricamento