rotate-mobile
Cronaca Ercolano

Ragazzi uccisi ad Ercolano, il sindaco Buonajuto: "Città sconvolta dalla tragedia"

"Questo è il momento del silenzio. Gli inquirenti stanno accertando l'esatta dinamica dell'accaduto", scrive il primo cittadino ercolanese

"La nostra città è sconvolta da quanto accaduto la scorsa notte a San Vito. Una tragedia che ha colpito profondamente la nostra comunità". Sono queste le prime parole del sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto, che in un post su Facebook ha commentato quanto accaduto nella notte in via Marsiglia, dove due giovani incensurati di 26 e 27 anni sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco

Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, le vittime sarebbero state scambiate per errore per ladri in procinto di commettere un furto.

SVOLTA NELLE INDAGINI: FERMATO 53ENNE

I NOMI DELLE VITTIME

"Questo è il momento del silenzio. Al momento gli inquirenti stanno accertando l'esatta dinamica dell'accaduto. Il mio pensiero come sindaco e come padre è per le famiglie colpite da questa immane tragedia", ha aggiunto il sindaco Buonajuto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi uccisi ad Ercolano, il sindaco Buonajuto: "Città sconvolta dalla tragedia"

NapoliToday è in caricamento