rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Piazza Nazionale

Rapinano coetanei dopo la discoteca, due arresti: c'è anche un minorenne

Sottratti denaro e telefoni cellulari. Una pattuglia dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura ha assistito alla scena in Piazza Nazionale e fermato i giovani

Sono finiti in manette all'alba due giovani, uno dei quali minorenne, dopo aver rapinato, armati di pistola, alcuni coetanei all'uscita da una discoteca in Piazza Nazionale.

Una pattuglia dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura ha assistito alla scena con tanto di fuga ed ha raggiunto e bloccato i due resposnabili nei pressi di un Ufficio postale. I due sono stati riconosciuti poco dopo dai ragazzi rapinati, ai quali erano stati sottratti denaro e telefoni cellulari.


Il 17enne è stato trasferito al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei, l'altro ragazzo al carcere di Poggioreale. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano coetanei dopo la discoteca, due arresti: c'è anche un minorenne

NapoliToday è in caricamento