menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazze rapinate nella notte: "Nessuno ha sentito le mie urla disumane"

La denuncia, sui social, è di una delle due vittime. La rapina, a mano armata, è avvenuta in via Galluccio a Casoria

Una spaventosa rapina è avvenuta all'alba di oggi a Casoria, ai danni di due ragazze. Si stavano salutando dopo un'uscita insieme, in via Raffaele Galluccio, quando un'Atos di colore blu si è avvicinata loro. All'interno due persone, che le hanno minacciate con una pistola.

"Ci hanno chiesto i portafogli, solo quelli – è la testimonianza di una delle vittime – le mie urla sono state disumane e continue, ma non mi ha sentito nessuno". Nei concitati attimi della rapina nessuna auto è passata per aiutare le due vittime.

Le ragazze non sono riuscite a prendere la targa dell'auto dei rapinatori. Forte l'indignazione dei concittadini sui social, dove una delle vittime ha raccontato quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento