Cronaca Miano

Schiaffi, calci e tirate di capelli in un parco di Napoli: la vittima è una ragazzina

"Cosa ho fatto? Non ho litigato con nessuno", si chiede la giovanissima

In un video inviato da un cittadino al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, che sta girando sui social, si nota una ragazzina presa a calci, schiaffi e tirata per i capelli.

La ragazzina aggredita, probabilmente per un atto di bullismo, a quanto sembra è stato malmenata senza neanche un apparente motivo. “Ma cosa ho fatto? Io non ho litigato", le sue parole dopo l'aggressione in un parco pubblico di Miano.

Violenze

 “Abbiamo segnalato l’episodio alle autorità e al tribunale dei minori affinché si possa verificare l’accaduto, risalire ai protagonisti e prendere i dovuti provvedimenti. Serve una vera e propria riforma educativa e la scuola, assieme a genitori, forze dell’ordine ed assenza sociale, ne deve essere partecipe e i ragazzi vittime di bullismo vanno tutelati e sostenuti,” ha dichiarato il Consigliere Borrelli con il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffi, calci e tirate di capelli in un parco di Napoli: la vittima è una ragazzina

NapoliToday è in caricamento