Ragazza malata di cancro bullizzata dai compagni di classe

Gli episodi a Sant'Anastasia dove è stata anche picchiata da una compagna finendo in ospedale

Non bastava il calvario che sta affrontando alla tenera età di 17 anni. Anche i compagni di classe hanno cominciato a prenderla di mira. È quello che hanno denunciato i genitori di una ragazza di 17 anni a Sant'Anastasia. La giovanissima è malata di cancro e ha subito negli ultimi tempi diversi episodi di bullismo. L'ultimo ad opera di una sua compagna di classe che l'ha addirittura picchiata mandandola in ospedale. In precedenza alla giovane malata era stato anche detto «devi morire».

Gli eventi sono capitati all'interno dell'istituto superiore “Luca Pacioli” e sono stati scoperti dopo il ricovero della 17enne. La ragazza è stata colpita da un melanoma e il suo caso è già finito sulla scrivania dell'Ufficio scolastico regionale. Il padre della ragazza ha sporto denuncia alla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Dj Aniceto: “Maradona non è morto mercoledì ma il giorno che ha sniffato cocaina”

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

Torna su
NapoliToday è in caricamento