Cronaca

Lutto a Sorrento: addio al maestro artigiano Raffaele Marciano

Il cordoglio del sindaco Coppola

La comunità di Sorrento è in lutto per la scomparsa del maestro artigiano Raffaele Marciano

"Sono molto triste. Con Raffaele Marciano va via un pezzo della mia infanzia e di una Sorrento che non tornerà più. La sua storica bottega è situata di fronte al convento del Bambino Gesù. E da bambini, all'uscita da scuola, ci fermavamo spesso ad ammirare la sua abilità nella lavorazione di botti ed altri utensili contadini. Ricordo la sua gioia al momento del conferimento dell'onorificenza di Sorrento Civica, qualche anno fa. Mi unisco al dolore della famiglia". Queste le parole del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola.

Raffaele Marciano era stato insignito nel 2013 del Premio Sorrento Civica, il riconoscimento che ogni anno il Comune di Sorrento assegna a cittadini che hanno contributo alla crescita della città, sotto il profilo culturale, imprenditoriale, commerciale, artigianale, scientifico e turistico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Sorrento: addio al maestro artigiano Raffaele Marciano

NapoliToday è in caricamento