rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Pozzuoli

Pozzuoli, al via i lavori che raddoppieranno la linea Cumana

Abbattuto l’ultimo diaframma della galleria del Monte Olibano. Soddisfatto De Luca, presenta all’inaugurazione: “Da quando ci siamo noi abbiamo riaperto 20 cantieri”

E’ stato abbattuto oggi l’ultimo diaframma del Monte Olibano, a Pozzuoli, interessato dai lavori che prevedono il raddoppio della linea Cumana dell’Eav. Ha presieduto all’inaugurazione anche il Presidente della Regione Vincenzo De Luca: “La qualita' dei servizi e la nostra mobilità inizia ad essere degna dei Paesi europei", ha detto il Governatore. "E' uno dei 20 cantieri che abbiamo sbloccato e che erano fermi da dieci anni - ha aggiunto il presidente della Regione. "Abbiamo collocato su questo tratto sei treni nuovi e prevediamo di aggiungerne altri sei". 

Raddoppio linea Cumana (Ansa)

Un intervento che è costato 85 milioni, ha spiegato Umberto De Gregorio di Eav, e consentirà anche di decongestionare l’area urbana di Pozzuoli. “Questa è un'opera importante per la città di Pozzuoli, inserita nel riassetto generale del sistema dei trasporti messo in campo grazie all'attenzione riservata al nostro territorio dalla Regione Campania", ha aggiunto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzuoli, al via i lavori che raddoppieranno la linea Cumana

NapoliToday è in caricamento