menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri da spiaggia a Meta: quattro fermati

Furti in spiaggia a Meta. Mentre i bagnanti si rilassavano, quattro persone – tra cui un minorenne – rubavano tra le loro cose. Ritrovati quattro cellulari e soldi in contanti

Mentre i bagnanti si rilassavano sulla spiaggia, in quattro rubavano tra le loro cose. È accaduto a Meta, ad Alimuri-Conca in Penisola Sorrentina. I carabinieri della Stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato un uomo di 27 anni, uno di 37 ed un ragazzo di 19; inoltre, hanno accompagnato nei loro uffici un 15enne.

Una pattuglia stava vigilando la spiaggia, dove erano presenti numerosi bagnanti, quando ha notato due persone che con fare sospetto si stavano allontanando velocemente a piedi. I due sono stati inseguiti e bloccati nonostante avessero cercato di nascondersi: in loro possesso sono stati trovati due telefonini rubati ad alcuni bagnanti.

Immediatamente dopo, con il supporto di altri carabinieri, sono stati bloccati nelle vicinanze anche gli altri due, ritenuti dai carabinieri complici dei primi: sono stati rinvenuti ancora due telefonini e 20 euro in contanti. Gli arrestati sono tutti in attesa di rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento