rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Meta

Ladri da spiaggia a Meta: quattro fermati

Furti in spiaggia a Meta. Mentre i bagnanti si rilassavano, quattro persone – tra cui un minorenne – rubavano tra le loro cose. Ritrovati quattro cellulari e soldi in contanti

Mentre i bagnanti si rilassavano sulla spiaggia, in quattro rubavano tra le loro cose. È accaduto a Meta, ad Alimuri-Conca in Penisola Sorrentina. I carabinieri della Stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato un uomo di 27 anni, uno di 37 ed un ragazzo di 19; inoltre, hanno accompagnato nei loro uffici un 15enne.

Una pattuglia stava vigilando la spiaggia, dove erano presenti numerosi bagnanti, quando ha notato due persone che con fare sospetto si stavano allontanando velocemente a piedi. I due sono stati inseguiti e bloccati nonostante avessero cercato di nascondersi: in loro possesso sono stati trovati due telefonini rubati ad alcuni bagnanti.

Immediatamente dopo, con il supporto di altri carabinieri, sono stati bloccati nelle vicinanze anche gli altri due, ritenuti dai carabinieri complici dei primi: sono stati rinvenuti ancora due telefonini e 20 euro in contanti. Gli arrestati sono tutti in attesa di rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri da spiaggia a Meta: quattro fermati

NapoliToday è in caricamento