menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualiano: rapinatore maldestro arrestato dopo colpo in un negozio

Un 20enne di Giugliano mentre cercava di fuggire, dopo avere rapinato l'incasso di un negozio nel napoletano è inciampato ed è stato bloccato dall'intervento del titolare

Ha rapinato l'incasso di un negozio di Qualiano, ma nel corso della fuga è inciampato ed è stato bloccato dall'intervento del titolare. I carabinieri l'hanno così arrestato in flagranza per rapina aggravata, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, ricettazione ed evasione.

A finire in manette il 20enne Salvatore Turco di Giugliano.Turco ha fatto irruzione nell'esercizio commerciale "Mundial funghi" di via Campana con il volto coperto da un casco e da una sciarpa, armato di fucile a canne mozzate. Dopo aver più volte colpito al volto e al torace il titolare 52enne si è fatto consegnare l'incasso, circa 1.000 euro. La vittima, approfittando di uno scivolone del malvivente che era in procinto di fuggire, è riuscito però a disarmarlo e a bloccarlo, grazie anche all'intervento del figlio 20enne. I


Nella collutazione con il rapinatore il proprietario dell'esercizio commerciale e il figlio hanno riportato escoriazioni e contusioni guaribili in 7 giorni. Contusioni guaribili in 2 giorni sono state invece riscontrate all'arrestato che è stato chiuso nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento