Cronaca Qualiano

Flash-bang antiterrorismo: così è stato stanato il 37enne Pasquale De Falco

Dopo undici ore di inutili trattative, l'irruzione delle forze speciali alle 21:00. L'uomo, che in mattinata aveva ucciso la madre, non ha avuto il tempo di opporre resistenza. E i cittadini di Qualiano hanno applaudito i Carabinieri

(foto Ansa)

Undici ore: tanto è durata la trincea del 37enne Pasquale De Falco, che ha tenuto col fiato sospeso l'intera cittadina di Qualiano. L'uomo ha aspettato che la madre, Teresa Ricciardiello, 67enne, tornasse dalle commissioni mattutine per ucciderla utilizzando il fucile in dotazione e regolarmente detenuto dal padre, cacciatore. Da quel momento all'arrivo delle forze dell'ordine, avvertite dai vicini di casa di De Falco, passano pochi minuti. La strada viene chiusa al traffico, vengono chiamati sul posto il padre e la sorella. Iniziano le trattative con il 37enne. 

L'uomo, laureato, alterna lucidità a momenti in cui desta grande preoccupazione. De Falco, si viene a sapere, ha vissuto una delusione d'amore anni fa, una storia andata male che l'ha portato sull'orlo della depressione e l'ha spinto a tentare il suicidio per ben due volte. Le trattative procedono senza particolari svolte per ore, si attende un segnale. Alle 19:30 arrivano le forze speciali, la sorella indossa il giubbotto antiproiettile. Si prepara l'irruzione. 

FLASH BANGS - La modalità con cui le forze speciali entrano in casa del 37enne è insolita: la folla assiepata ode distintamente un boato e diversi colpi d'arma da fuoco. Si teme per qualche minuto un esito negativo. Invece il miglior risultato possibile: De Falco esce dalla trincea in stato d'arresto. Sarà trasferito in un reparto psichiatrico. L'irruzione è avvenuta con i metodi del reparto antiterrorismo. I militari sono entrati dentro utilizzando i flash bangs, esplosivi che emettono una luce fortissima che acceca istantaneamente la vittima. All'uscita De Falco è stato inondato dagli insulti dei suoi concittadini, applausi invece per i Carabinieri. Il corpo senza vita di Teresa Ricciardiello è stato portato via dalla polizia mortuaria. L'epilogo di una giornata di ordinaria follia a Qualiano. 

I flash bangs: un'esercitazione antiterrorismo (foto Ansa).

 NAPOLICITY111_20180504120442359-2

IL SINDACO: "Non c'è alcun motivo valido per questo delitto, la famiglia De Falco era conosciuta in città. Ora Pasquale dovrà spiegare perché ha agito così": è sconvolto il sindaco di Qualiano Ludovico De Luca. "De Falco non ha opposto resistenza, il blitz è durato pochi minuti e l'uomo è stato immediatamente immobilizzato. Non ha esploso colpi d'arma da fuoco. Sarà trasportato in un reparto psichiatrico": lo riferiscono le forze dell'ordine, sul posto dalla mattina. 

Le foto dell'irruzione (Romano)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash-bang antiterrorismo: così è stato stanato il 37enne Pasquale De Falco

NapoliToday è in caricamento