rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Torre annunziata / Corso Vittorio Emanuele III

Pusher scappa e si rompe il malleolo: in manette

Ha provato a scappare quando ha visto i carabinieri ma è scivolato lungo corso Vittorio Emanuele a Torre Annunziata

Ha provato a scappare dai carabinieri ma nella fuga si è rotto il malleolo. È successo a Torre Annunziata dove i carabinieri hanno stretto le manette ai polsi ad un 31enne del posto. L'accusa è di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari l'hanno sorpreso mentre spacciava lungo corso Vittorio Emanuele III in sella ad un motorino.

Alla vista dei carabinieri ha provato a scappare ma è scivolato dopo poco fratturandosi il malleolo. Raggiunto e soccorso è stato poi perquisito ed addosso gli sono stati trovati addosso 103 grammi di marijuana, 50 grammi di cocaina e 75 euro in contanti. È stato ricoverato in ospedale a Boscotrecase dove è sottoposto agli arresti fino al processo con rito direttissimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher scappa e si rompe il malleolo: in manette

NapoliToday è in caricamento