menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vesuvio

Vesuvio

Piano emergenza Vesuvio, ecco la nuova “zona gialla”

Comprende 63 comuni tra le province di Napoli e Salerno, e tre quartieri della città partenopea. La Protezione civile ha 5 mesi per aggiornare il piano d'emergenza

Pubblicata oggi la nuova “zona gialla” relativa al piano di emergenza del Vesuvio. Comprende 63 comuni tra le province di Napoli e Salerno e tre quartieri del capoluogo partenopeo. L'area è stata stabilita attraverso una Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri (dello scorso 16 novembre) oggi pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale.

La zona gialla è quella che – in caso di eruzione – vedrebbe una parte del suo territorio esposto a “ricaduta di materiale piroclastico”, con un valore di carico superato con una probabilità del 5%. Per i comuni in questione sarà necessario adottare “misure di salvaguardia per la popolazione” nei momenti d'emergenza, quando sarà possibile effettivamente stabilire – in base a condizioni eruttive e vento – le zone interessate dalla ricaduta del materiale.

Dalla pubblicazione odierna Protezione civile, con la Regione Campania e sentita la Conferenza Unificata, avrà cinque mesi di tempo per fornire alle diverse componenti e strutture operative del Servizio nazionale indicazioni per l'aggiornamento dei piani d'emergenza.

La direttiva è un ulteriore passo in avanti verso un piano d'emergenza più completo, e segue quella del 14 febbraio 2014 sulla zona rossa e le successive “Indicazioni per l'aggiornamento delle pianificazioni di emergenza per rischio vulcanico della zona rossa dell'area vesuviana” del Capo del Dipartimento della Protezione civile, queste pubblicate lo scorso 31 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento