rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
La violenza / Sorrento

“Da qui puoi fare una foto migliore”: poi prova a violentarla

In manette un 38enne di Massa Lubrense

Ieri pomeriggio una turista si è recata presso gli uffici del commissariato di Sorrento per denunciare una violenza sessuale subita in mattinata in prossimità della struttura alberghiera dove alloggiava. In particolare, la donna ha raccontato che, mentre era intenta a scattare qualche foto al belvedere di Sorrento, le si è avvicinato un uomo il quale ha affermato che poteva condurla in un altro luogo per scattare una foto migliore ma, una volta raggiunto il posto individuato, l’avrebbe baciata  violentemente nonostante il suo rifiuto. La donna è riuscita a divincolarsi e ad allontanarsi per poi recarsi in commissariato.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima e ad una foto scattata dalla stessa, hanno rintracciato l’uomo  presso la sua abitazione dove hanno anche rinvenuto l'abbigliamento corrispondente a quello utilizzato per commettere il reato. Un 38enne di Massa Lubrense, con precedenti di polizia, è stato denunciato per violenza sessuale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Da qui puoi fare una foto migliore”: poi prova a violentarla

NapoliToday è in caricamento