menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ischia, corteo contro lo stop alle tariffe agevolate nei trasporti

Manifestazione a Ischia contro gli armatori privati che minacciano di sospendere le agevolazioni tariffarie a pendolari e residenti a partire dal 1 settembre 2010

I primi cittadini ischitani e i loro delegati hanno manifestato sull'isola aderendo alla manifestazione indetta dal 'Movimento per i trasporti, diritti e sviluppo' contro le intenzioni degli armatori privati che minacciano di sospendere le agevolazioni tariffarie a pendolari e residenti a partire dall'1 settembre.

I manifestanti si sono riunuti in piazza degli Eroi, dove alcuni sindaci hanno improvvisato un comizio, quindi il corteo, di circa 200 persone, si è snodato fino alla sede del comune di Ischia. Qui è avvenuta una raccolta firme con cui i cittadini hanno delegato l'avvocato Mario Goffredo, del Movimento '5 stelle', a presentare un esposto denuncia alla Procura della Repubblica di Napoli per "verificare se nel comportamento degli armatori privati possa essersi palesato un ipotesi di illecito penale". "Se scatterà la sospensione degli sconti a residenti e pendolari - ha affermato il sindaco di Forio, Franco Regine - sospenderò immediatamente tutte le partenze dal porto di Forio".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Cimitero, ascensori guasti. La denuncia: "Perché?"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento