menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza casa, proteste davanti al Comune di Napoli: ferito un agente della municipale

Alcuni manifestanti sarebbero riusciti a fare irruzione nella sede del Comune, appendendo uno striscione: "Gli impegni presi vanno mantenuti. Diritto alla casa per tutti"

Forte tensione davanti al portone del comune di Napoli. Una ventima di persone, appartenenti ai comitati per il diritto alla casa, hanno forzato l'ingresso di Palazzo San Giacomo e sarebbero riuscite a fare irruzione nella sede del Comune, appendendo uno striscione: "Gli impegni presi vanno mantenuti. Diritto alla casa per tutti"

Un agente della polizia municipale è rimasto ferito ad una mano. "L'assalto" è avvenuto intorno alle 7 20 di questa mattina. 

 “Piena solidarietà al Corpo della Polizia Municipale per i gravi episodi che si sono verificati stamane a Palazzo San Giacomo, dove un gruppo di persone ha forzato l’ingresso per occupare alcuni uffici comunali tra cui la Sala Giunta”. Ad affermarlo sono David Lebro e Vincenzo Solombrino del gruppo “La Città” al Consiglio comunale di Napoli che continuano: “nella colluttazione addirittura sono rimasti feriti degli agenti che, fortunatamente, sono stati subito soccorsi da un’ambulanza prontamente intervenuta sul posto, insieme alla Polizia di Stato. Questo è l’ennesimo segnale che si sta perdendo totalmente il contatto con il tessuto sociale della città”.

“E’ assurdo -continuano- che il Palazzo sia ostaggio di un gruppo di facinorosi che accusano l’Amministrazione di aver puntualmente disatteso le promesse fatte. Ci sono modi e modi per rivendicare i diritti e, di certo, la strada della prepotenza e dell’aggressività va sempre condannata”.

 “Rinnoviamo la nostra più totale solidarietà e vicinanza anche all’Assessore Alessandra Clemente che ha la delega alla Polizia Municipale, al Comandante dei Vigili Ciro Esposito e a tutte le forze dell’ordine che ogni giorno si battono per avere una città più vivibile e dignitosa. Allo stesso tempo -concludono gli esponenti de “La Città”-  rivolgiamo un appello al Prefetto ed al Questore affinchè sia garantita la sicurezza dei dipendenti e degli amministratori pubblici nelle sedi istituzionali, evitando che altri episodi come quello di oggi possano ripetersi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento