rotate-mobile
Cronaca Pompei

Fincantieri, la protesta si sposta alla stazione di Pompei

La manifestazione ha provocato l'interruzione della linea costiera che collega Napoli e Salerno. Le ripercussioni riguardano solo i treni regionali

La stazione delle Fs di Pompei è bloccata da un sit-in di protesta attuato da circa 150 operai della Fincantieri e delle aziende dell'indotto. La manifestazione ha provocato l'interruzione della linea costiera che collega Napoli e Salerno.


Le ripercussioni riguardano solo i treni regionali: i convogli a media e lunga percorrenza vengono instradati sulla linea a monte del Vesuvio. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fincantieri, la protesta si sposta alla stazione di Pompei

NapoliToday è in caricamento