Cronaca Porto / Piazza Giovanni Bovio

Protesta pro Palestina: occupata la sede napoletana di un'azienda israeliana

Trenta manifestanti si sono presentati nella sede della Zim di piazza Bovio

Gli attivisti delle reti di solidarietà col popolo palestinese stanno occupando gli uffici della Zim, una società israeliana presente in città. Sono circa 30 le persone che stanno dando vita alla manifestazione nella sede di piazza Bovio. A darne notizia sono i manifestanti stessi attraverso una nota. 

“In questo momento una trentina di attivisti sta occupando a piazza Bovio gli uffici napoletani della Zim, societa marittima israeliana (di proprieta di maggioranza del governo iisraeliano) tra le principali responsabili del commercio di armi verso Israele che passano anche per il porto di Napoli. Un azione simbolica contro l uso dei nostri porti come porti di guerra che.sostengono di fatto l'oppressione, l'apartheid e il lento genocidio della popolazione palestinese. Per denunciare la complicita anche delle istituzioni italiane con questo sistema coloniale” dichiarano gli attivisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta pro Palestina: occupata la sede napoletana di un'azienda israeliana

NapoliToday è in caricamento