menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poggio Reale: protesta dei detenuti contro il sovraffollamento

I detenuti di tre padiglioni del carcere di Poggio Reale hanno protestato per mezz'ora sbattendo stoviglie contro le sbarre. Una protesta pacifica per lamentare un insopportabile sovraffollamento.

E' durata poco meno di 30 minuti la protesta dei detenuti rinchiusi in tre padiglioni del carcere di Poggioreale. Nessun gesto clamoroso da parte dei ristretti, hanno battuto le stoviglie contro le inferriate per lamentare il sovraffollamento del penitenziario napoletano che, secondo quanto reso noto dal segretario generale della Uil Penitenziari, Eugenio Sarno, conta 2786 presenze a fronte di una capienza massima possibile di poco superiore alle 1500.

A protestare sono stati i ristretti dei padiglioni Salerno, Napoli e Livorno. Lo ha reso noto il segretario generale della Uil Penitenziari, Eugenio Sarno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Salute

Al Policlinico Federico II visite ed esami gratuiti per le donne

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento