menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Circumvesuviana

Circumvesuviana

Circum, la protesta dei macchinisti: "I treni partono con 10 minuti di ritardo"

A monte dello sciopero indetto da Orsa Autoferro il ritardo nel pagamento degli stipendi di giugno da parte dell'Eav e standard di sicurezza non rispettati

Non c'è pace per Circumvesuviana, Sepsa e Metrocampania NordEst. "La situazione delle aziende di trasporto dell’Eav sta complicandosi ogni giorno di più", spiega il sindacato Orsa Autoferro: è in arrivo una protesta che potrebbe creare notevoli disagi a partire da domani.

"Il gruppo dirigente è sempre più incapace di dare risposte ai lavoratori ed alle centinaia di migliaia di utenti che ogni giorno si 'avventurano' sui treni di Circumvesuviana, di Sepsa e di Metrocampania NordEst – prosegue l'Orsa – Aggiunge benzina al fuoco il fatto la direzione aziendale non si è attivata in tempo utile per far sì che lo stipendio del mese di giugno fosse erogato nei tempi dovuti".

Insomma, mancanza di sicurezza e stipendi in ritardo. "Il sindacato Orsa – va avanti la nota diffusa – proclama lo stato di agitazione: dal giorno 1 luglio 2015 tutti i treni partiranno con 10 minuti di ritardo". "Tutti i lavoratori sono invitati a non effettuare prestazioni straordinarie – conclude il sindacato – Tutti coloro, funzionari o dirigenti aziendali, che dovessero cercare di far partire i treni che non rispettano gli standard di sicurezza saranno immediatamente denunciati all’autorità giudiziaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Attualità

Anm, sciopero del personale di 24 ore l'8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento