rotate-mobile
Cronaca Via Francesco Caracciolo

Crollo alla Riviera di Chiaia, gli sfollati bloccano il lungomare in entrambi i sensi di marcia

I manifestanti chiedono di poter rientrare nelle loro case ma soprattutto di sapere in che condizioni si trovano gli immobili interessati dal crollo. Il corteo è scortato dalle forze delle ordine

Un centinaio di residenti del quartiere Chiaia, molti dei quali sfollati dopo il crollo parziale di palazzo Guevara lo scorso 4 marzo, stanno bloccando per protesta il lungomare di Napoli in entrambi i sensi di marcia.


I manifestanti chiedono di poter rientrare nelle loro case ma soprattutto di sapere in che condizioni si trovano gli immobili interessati dal crollo. Al grido di 'sindaco dimettiti' hanno deciso di occupare il lungomare fino a quando non otterranno risposte. Il corteo è scortato dalle forze delle ordine. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo alla Riviera di Chiaia, gli sfollati bloccano il lungomare in entrambi i sensi di marcia

NapoliToday è in caricamento