rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024

"L'azienda non ci paga ma ci chiede di lavorare per salvare le commesse": la protesta dei dipendenti Dema

I lavoratori al prefetto di Napoli: "Non lasciateci soli"

Quattro stabilimenti a Somma Vesuviana, uno a Paolisi (Bn), a Brindisi e un centro di ricerca a Montreal, in Canada, la Dema azienda specializzata nella produzione di componentistica per ll'aerospaziale. Esattamente un mese fa, in occasione di una visita del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, l'ad dell'azienda aveva dichiarato:“Siamo nella giusta congiuntura economica del settore per mettere in campo tutto quanto è possibile affinché quest’azienda decolli, senza indugi né ritardi".

L'agitazione dei lavoratori è partita dalla Puglia, dove lunedì 4 luglio si sono tenuti 2 sit in di protesta. Oggi presidio a Napoli, a Piazza Plebiscito, dove si sono riuniti alcuni dei lavoratori per chiedere al prefetto di essere ricevuti: da settimane non ricevono la paga. Trattenendo a stento le lacrime, tra indignazione e disperazione, ecco cosa hanno detto al microfono di NapoliToday.

Si parla di

Video popolari

NapoliToday è in caricamento