menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Assembramenti a Poggioreale

Assembramenti a Poggioreale

Covid-19, nuova protesta familiari detenuti Poggioreale. Tensioni con i residenti della zona

I cittadini dei dintorni lamentano un lancio di oggetti. I manifestanti chiedono la liberazione dei loro familiari

Nuovi assembramenti, da parte dei familiari dei detenuti di Poggioreale, si sono verificati nella mattinata di oggi. A denunciarlo alcuni cittadini intervenuti a “La Radiazza” in onda su Radio Marte.

Prosegue quindi la protesta: i familiari dei detenuti si sono riuniti intorno all’ingresso principale del carcere, in via Nuova Poggioreale, in occasione delle consegne dei pacchi. La richiesta è libertà per i familiari agli arresti, questo laddove denunciano casi di Coronavirus nei padiglioni della casa circondariale.

Folla alla consegna dei pacchi - VIDEO

"Quando gli si è stato chiesto di rispettare le distanze di sicurezza per evitare contatti ed il diffondersi dell’epidemia da Coronavirus - raccontano dei cittadini - siamo stati aggrediti dai familiari dei detenuti, attraverso un lancio di oggetti".

"Continuano a dimostrare di voler essere al di sopra della legge. Sono degli irresponsabili che mettono in pericolo l’intera popolazione con il loro modo sconsiderato di agire, vanno fermati e devono essere puniti. Per questo li abbiamo segnalati alla Questura", è stato il commento del consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli.

RIVOLTA A POGGIOREALE, LE IMMAGINI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente stradale, scooter contro bus: un morto

  • Cronaca

    Malore dopo la partita di tennis: morto il dottor D'Auria

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento