rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Portici

Massaggi con prostitute nel centro sportivo: una denuncia a Portici

Blitz nella struttura: trovati il titolare, una donna in abiti succinti e, in una saletta riservata, un uomo e una donna sorpresi durante un rapporto sessuale

Portici, sede di una associazione con finalità sportive e ricreative. Qui veniva praticata la prostituzione. Lo ha scoperto la polizia che ha denunciato il titolare, un 50enne, residente nel comune vesuviano, e sequetsrato i locali.

A seguito di indagini e per accertare se l'attività fosse svolta ai fini dello sfruttamento, gli agenti del commissariato Portici-Ercolano hanno effettuato un blitz nella struttura trovando il titolare, una donna in abiti succinti e, in una saletta riservata, un uomo e una donna sorpresi durante la consumazione di un rapporto.


Il 50enne avrebbe provveduto al contatto con i clienti dai quali avrebbe ricevuto direttamente il pagamento della prestazione. Alle ragazze, infatti, era destinata solo una piccola percentuale del prezzo preteso. Dopo il pagamento anticipato, il cliente sceglieva il tipo di massaggio a cui voleva essere sottoposto, avendo anche la possibilità di scegliere la massaggiatrice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massaggi con prostitute nel centro sportivo: una denuncia a Portici

NapoliToday è in caricamento