rotate-mobile
Il progetto

Un progetto per formare i migranti a lavorare nell'edilizia

Sottoscritto il protocollo d'impresa tra Less e Cfs

Un protocollo d’intesa è stato sottoscritto dalla Coop LESS, Ente del terzo settore che nasce con lo scopo di lottare contro l’esclusione e la marginalità sociale e dal Centro Formazione e Sicurezza di Napoli (CFS), Ente bilaterale gestito dall’ANCE Napoli e dalle organizzazioni sindacali Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil,  che si occupa della formazione degli addetti del settore edile e la consulenza in cantiere in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

L’obiettivo del protocollo firmato dal presidente della Coop Less, Giulio Riccio e dal presidente del CFS, Roberta Vitale è la promozione di  corsi di formazione professionale pilota nell’ambito del settore dell’edilizia e la sicurezza sul lavoro in favore dei migranti regolarmente presenti sul territorio, richiedenti e titolari di protezione internazionale e minori stranieri non accompagnati con l’obiettivo di un successivo inserimento lavorativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un progetto per formare i migranti a lavorare nell'edilizia

NapoliToday è in caricamento