menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiese aperte contro la dispersione scolastica

Giovedì 16 marzo 2010 si presenta il progetto con cui vengono stanziati stanziati 750 mila euro a sostegno delle azioni promosse dalla Curia Arcivescovile in favore di giovani ed adolescenti a rischio di dispersione scolastica

Oggi pomeriggio alle ore 16.30 presso la sala Congressi isola, E/5 Centro Direzionale,  si terrà l’incontro di presentazione dei progetti “Chiese Aperte” .

L’iniziativa attua il protocollo d’intesa stipulato a dicembre 2009 tra il presidente della Regione Campania, il Cardinale di Napoli e l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione, con cui vennero stanziati 750 mila euro a sostegno delle azioni promosse dalla Curia Arcivescovile in favore di giovani ed adolescenti a rischio di dispersione scolastica.
 
All’incontro parteciperanno l’assessore all’Istruzione, i membri della Curia Arcivescovile, tra cui don Tonino Palmese, e il gruppo tecnico cui è stato affidato l’avvio delle attività.

Questo l’elenco delle chiese individuate dall’Arcidiocesi di Napoli per la realizzazione dei progetti di lotta alla dispersione:
S. Maria Egiziaca in Napoli
S. Giorgio Maggiore in Napoli
S. Eligio Maggiore in Napoli
Maria SS Annunziata a Fonseca in Napoli
Istituto La Palma in Napoli
Centro Amicizia in Napoli
Immacolata a Pizzofalcone in Napoli
S. Strato a Posillipo in Napoli
Regina Paradisi in Napoli
Centro Pastorale Giovanile Shekinà in Napoli
S. Caterina a Formiello in Napoli
S.M. Francesca delle cinque piaghe in Casoria
Cristo Re in Secondigliano
Resurrezione a Scampia
Maria SS. Assunta in Cielo a Miano
Incoronata Madre della Consolazione in Napoli
S. Ludovico D’Angiò in Marano
Beato Vincenzo Romano in Melito
Sacro Cuore in Arzano
S. Sebastiano Martire in S. Sebastiano al Vesuvio
Centro Pastorale giovanile Agorà in Portici
Centro Pastorale Giovanile Locanda di Emmaus in Ercolano
S. Anna in Boscotrecase
S. Maria del Buon Consiglio e S. Antonio in Torre Annunziata.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Monte di Pietà in vendita, i cittadini: "No a ristoranti e matrimoni trash"

  • Cronaca

    “Chi ha ucciso Maurizio ha dato una coltellata all'intera città”

  • Cronaca

    “Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento