Professore scomparso a Ischia: trovato il cadavere sul monte Epomeo

Il quarantenne professore era scomparso ieri da Ischia: il suo corpo è stato ritrovato sul monte Epomeo questa mattina

E' stato ritrovato senza vita il corpo di Antonio Patalano, professore quarantenne scomparso ieri da Ischia. L'uomo si era allontanato dalla sua abitazione in mattinata per andare al lavoro ma ieri sera non era più rientrato. Questa mattina un collega dell'uomo ha trovato lo scooter del professore sulla cima del monte Epomeo, in zona Frassitelli. Qui si sono concentrate le ricerche che, purtroppo, hanno dato esito. 

Sul posto è intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, su richiesta della Polizia di Stato. L'elisoccorritore del CNSAS è stato imbarcato a Capri su un velivolo AB 212 della PS per sorvolare la zona di scomparsa. Il ragazzo è stato individuato alla base di una parete ed il tecnico del CNSAS è stato calato mediante verricello per raggiungerlo. Il medico legale è stato condotto sul sito e ha constatato il decesso del giovane. Dopo le disposizioni del magistrato, il corpo è stato recuperato da un elicottero dei Vigili del Fuoco in collaborazione con il CNSAS. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento