Cronaca

Procida, due pappagalli chiusi in una gabbia angusta: denunciato titolare di un lido

Una bagnante ha notato i pappagalli sofferenti e ha chiamato i Carabinieri del Cites. Gli animali sono stati sequestrati e affidati all'Asl per la custodia

In un lido di Procida è stata una privata cittadina a notare due pappagalli costretti in una gabbia troppo piccola in cui non potevano vivere in salute; non riuscivano persino ad effettuare un’apertura alare completa.

Nello stabilimento sono intervenuti per gli accertamenti i carabinieri del nucleo C.i.t.e.s. e personale veterinario dell’A.s.l. di Napoli i quali hanno effettivamente visto i due esemplari di Psittacus Erithacus chiusi in una gabbietta visibilmente inadeguata per loro. Gli esemplari sono stati quindi tirati fuori da lì e sequestrati, poi affidati all’A.s.l. per la custodia.

Il titolare del lido è stato denunciato per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procida, due pappagalli chiusi in una gabbia angusta: denunciato titolare di un lido

NapoliToday è in caricamento