Accusato di aver ucciso suo suocero per presunti abusi sulla figlia piccola: "Subito il processo"

L'uomo avrebbe assassinato Crisanti quando questi è risultato essere indagato per abusi sessuali sulla nipote, figlia del primo

Trentacinque anni, è stato mandato a processo con rito immediato per l'omicidio di suo suocero – il 63enne Antonio Crisanti – avvenuto lo scorso 25 febbraio in un parco a Rozzano, in provincia di Milano.

L'uomo avrebbe assassinato Crisanti quando questi è risultato essere indagato per abusi sessuali sulla nipote, figlia del primo.

Rinviato a giudizio anche il complice del 35enne, un suo amico di 27 anni, che guidava lo scooter da cui sono partiti i colpi. I pm, hanno contestato l'aggravante della premeditazione a entrambi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quando l'ho visto – aveva detto il papà ella bambina e presunto omicida – poi ho avuto un black out improvviso, immediato", aveva detto, in sostanza, il padre della bimba davanti ai pm e al gip subito dopo il suo arresto. L'uomo ha sostenuto anche che il suo amico di 27 anni,, non era a conoscenza di cio' che lui avrebbe fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento