rotate-mobile
Cronaca Mercato / Piazza Giuseppe Garibaldi

Scuole aperte da oggi: bus e treni, incubo caos

Anm sta tentando una corsa contro il tempo per offrire un numero sufficiente di autobus e tram. La Circumvesuviana potrà viaggiare a pieno regime solo con lo stanziamento dei fondi Fas

Da oggi potrebbe cominciare un nuovo incubo. Scuola al via oggi per 940mila studenti della Campania che dovranno vedersela con cantieri, traffico e mezzi di trasporto pubblico. Come spiega Livio Coppola del Mattino, in città c'è da gestire il mix generato dai cantieri - soprattutto alla Stazione - e dai disservizi ormai fin troppo noti delle aziende di trasporto.


Versante bus: Anm sta tentando una corsa contro il tempo per arrivare a coprire tutte le linee urbane con un numero sufficiente di autobus e tram. Qaunto alla Ctp, da oggi c'è l'orario autunnale: il servizio di collegamento da e per le cittadine di provincia con Napoli dovrebbe essere garantito senza problemi. Maggiori problemi per treni gestiti dalla Holding regionale Eav. Il numero di convogli di Circumvesuviana, Sepsa e Metrocampania Nordest risulta sì in aumento, ma il Gruppo potrà viaggiare a pieno regime solo con lo stanziamento dei fondi Fas legati al Piano di rientro in approvazione a Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole aperte da oggi: bus e treni, incubo caos

NapoliToday è in caricamento