rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Torre annunziata

Torre Annunziata, primo matrimonio gay nel mondo del calcio

Protagonista Gianni Salzano, vice-presidente della squadra di Torre Annunziata, il Savoia Calcio

È stato sfatato l'ennesimo tabù per gli omosessuali. È caduto in uno dei mondi da sempre apparsi tra i più ostili ma che negli ultimi anni ha fatto dei passi da gigante. È successo nel mondo del calcio, il “machissimo” mondo del calcio. Sabato si è celebrato il primo matrimonio gay all'interno del pianeta “pallone”. Protagonista, il vice-presidente del Savoia Calcio, gloriosa squadra di Torre Annunziata che attualmente gioca nel campionato di eccellenza. Gianni Salzano si è unito civilmente al compagno Carlo Piergiovanni. L'annuncio è avvenuto attraverso le pagine di Facebook di entrambi i neo-coniugi e le visite sono subito schizzate alle stelle così come i complimenti.

Con la frase «tra poco uniti anche per lo Stato italiano», il vice-presidente del club oplontino, che ha militato anche nel campionato di serie B e, agli albori della serie A ha anche disputato una finale scudetto, ha immortalato tutto attraverso un video sul famoso social netowork. Soddisfazione è arrivata da parte di tutto l'ambiente Lgbt rappresentato dal presidente dell'Arcigay Napoli, Antonello Sannino che qualche settimana fa si è unito civilmente col proprio compagno facendo da apripista in città, seguito in provincia dal sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno. Da pochi giorni anche il mondo del calcio ha la sua prima unione civile, si spera la prima di numerose altre.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Annunziata, primo matrimonio gay nel mondo del calcio

NapoliToday è in caricamento