rotate-mobile
Cronaca Via Agostino de Pretis

No al termovalorizzatore di Giugliano: momenti di tensione in via De Gasperi

Sul posto polizia e carabinieri, numerosi manifestanti presso la sede dell'assessorato regionale all'Ambiente. Oggi dovrebbe essere aperta la busta per l'aggiudicazione dell'appalto del nuovo impianto

Un centinaio di manifestanti sta presidiando la sede dell'assessorato regionale all'Ambiente in via De Gasperi per protestare contro la realizzazione di un nuovo termovalorizzatore a Giugliano. Sul posto sono presenti polizia e carabinieri.

Alcuni manifestanti sono entrati nell'atrio dell'edificio affiggendo manifestini con la scritta 'L'inceneritore né a Giugliano né altrove'. Momenti di tensione si sono verificati con le forze dell'ordine che stanno cercando di tenere a distanza i manifestanti. Oggi dovrebbe essere aperta la busta per l'aggiudicazione dell'appalto del nuovo impianto. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No al termovalorizzatore di Giugliano: momenti di tensione in via De Gasperi

NapoliToday è in caricamento