Il Presepe vivente sbarca per la prima volta nelle strade di Secondigliano

 

Ispirata alle sette opere di Misericordia ed ai destini dei migranti, la rappresentazione del Presepe vivente avverrà per le strade di Secondigliano, il 28 e 29 dicembre ed il 5 gennaio, per iniziativa della parrocchia dell'Immacolata Concezione a Capodichino.

Immagini tratte dalla web tv del Comune di Napoli

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento