rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Sorvegliato speciale trovato nella navetta del Secondo policlinico insieme a un altro pregiudicato

Doveva rimanere nel Comune di Portici e non poteva incontrarsi con altre persone con precedenti. Indagini per capire perché era lì

I carabinieri della stazione di Marianella, distaccati nel posto fisso del II policlinico di Napoli, hanno arrestato un 49enne del quartiere San Lorenzo già noto alle forze dell'ordine. Già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel Comune di Portici, il 49enne è stato sorpreso all’interno della navetta che collega i vari padiglioni della struttura, in compagnia di un altro pregiudicato.

Violate le prescrizioni imposte dalla misura, il 49enne è stato arrestato e ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio. I carabinieri continuano le indagini per verificare per quale motivo si trovasse in quel luogo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale trovato nella navetta del Secondo policlinico insieme a un altro pregiudicato

NapoliToday è in caricamento