menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dagli scogli, salvato dalla capitaneria di porto

Un giovane studente universitario di Capri è scivolato sugli scogli di Cala del Rio riportando numerose ferite e fratture. È stato salvato via mare dalla capitaneria di porto

Un incidente sugli scogli a Capri poteva avere conseguenze fatali per un giovane universitario di 22 anni, ma grazie al tempestivo intervento della capitaneria di porto di Capri il ragazzo è stato salvato.

Il ragazzo è scivolato sugli scogli di Cala del Rio, nell'isola azzurra, finendo si una piattaforma sottostante, posta a circa due metri. A far scattare l'allarme sono stati alcune persone che erano in compagnia del giovane.
Il salvataggio, eseguito dagli uomini della motovedetta Cp858, è avvenuto da mare. Infatti il luogo dove è avvenuto l'incidente non è accessibile da terra. I soccorsi sono stati disposti dal comandante Marino Bertocci, che resosi conto della gravità del fatto, e vista l'impossibilità di inviare via terra una autoambulanza ha fatto partire la motovedetta CP858 comandata dal Capo Gennaro Vitagliano. Lo scafo in pochi minuti ha raggiunto Cala del Rio. Il giovane è stato recuperato e portato al porto di Capri e da qui con un'autoambulanza all'ospedale Capilupi. A cause della gravità delle ferite - alcune fratture ed un sospetto trauma cranico - è stato disposto il trasferimento al "Cardarelli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento