Cronaca

Il pranzo di Natale per i poveri si farà al Duomo di Napoli

A cucinare, il prossimo 28 dicembre, il pizzaiolo Vincenzo Staiano della pizzeria Zì Aniello di Gragnano

Il pranzo di Natale per i poveri della Curia di Napoli si farà al Duomo il prossimo 28 dicembre. Ad annunciarlo, il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli.

Non sarà un pranzo tradizionale. A cucinare, il pizzaiolo Vincenzo Staiano della pizzeria Zì Aniello di Gragnano che ha già organizzato un simile evento nella sala Paolo VI in Vaticano, per i 200 anni della Gendarmeria vaticana e, per volere di Papa Francesco, a Norcia, per le popolazioni terremotate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pranzo di Natale per i poveri si farà al Duomo di Napoli

NapoliToday è in caricamento