menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pozzuoli: sfonda una vetrina con un manubrio da palestra, arrestato

Un 30enne napoletano è stato arrestato dai poliziotti giunti sul posto: l'uomo brandiva ancora il manubrio da cinque chili con cui aveva distrutto la vetrina di un negozio per fumatori

Gli agenti della polizia di Stato del Commissariato di Pozzuoli hanno arrestato un 30enne napoletano per il reato di tentato furto aggravato commesso ai danni di un'attività commerciale. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, usciva in modo spedito da un'attività commerciale in via Pergolesi, dove i poliziotti giungevano su segnalazione. Il 30enne brandiva un oggetto di ferro tra le mani e aveva appena danneggiato la vetrina di un negozio che vende semi di cannabis e articoli per fumatori.


L'uomo è stato immediatamente bloccato mentre tentava di disfarsi dell'arnese, un manubrio da palestra dal peso di cinque chili. Resta in attesa di giudizio per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Salute

Al Policlinico Federico II visite ed esami gratuiti per le donne

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento