Cronaca

Giovane portalettere si appropria di un ingente quantitativo di corrispondenza: scoperto dalla Polizia

Sequestrati oltre 2 quintali di corrispondenza, tra cui svariate migliaia di missive mai ricevute dai destinatari e materiale didattico destinato alle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2020/2021

Un giovane di 28 anni, assunto a tempo determinato da Poste Italiane in qualità di portalettere si era appropriato, nel corso del tempo, di un ingente quantitativo di corrispondenza, nonché di cassette codificate di proprietà di Poste Italiane. Numerosi sono i cittadini dei comuni di Nola, Scisciano, Marigliano e San Vitaliano che da tempo non ricevevano più la corrispondenza sia ordinaria che speciale, in quanto sottratta dal 28enne.

A seguito della segnalazione di un gestore di un’area di servizio che aveva notato martedì scorso diverse buste piene di lettere abbandonate vicino ad un contenitore dei rifiuti, gli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Nola, hanno attivato una certosina indagine insieme ai loro colleghi della Sezione di Napoli, riuscendo a risalire, in tempi rapidi, al responsabile.

I poliziotti, dopo averlo identificato, hanno perquisito l’appartamento dove il 28enne viveva, scoprendo e sequestrando oltre 2 quintali di corrispondenza, tra cui svariate migliaia di missive mai ricevute dai destinatari e materiale didattico destinato alle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2020/2021.

Nel corso della perquisizione gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato anche 4 fucili, del tipo doppietta, una pistola calibro 6.35 ed una sciabola, del tipo katana. Le armi da fuoco, seppur regolarmente denunciate, erano mal custodite, in violazione alla normativa in materia, mentre la sciabola era detenuta illegalmente senza alcuna autorizzazione.

Pertanto è stato denunciato, in stato di libertà, perché responsabile dei reati di sottrazione e soppressione di corrispondenza, appropriazione indebita di materiale di proprietà di Poste Italiane, omessa custodia di armi e detenzione abusiva di una sciabola del tipo katana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane portalettere si appropria di un ingente quantitativo di corrispondenza: scoperto dalla Polizia

NapoliToday è in caricamento