Nuovi posti letto Covid nelle cliniche private napoletane

Disponibili 130 nuovi posti letto. Da domani due tende per fare 300 tamponi al giorno alle forze dell'ordine

Da domani verranno messi a disposizione dei nuovi posti letto per malati Covid all'interno di cliniche private di Napoli. Diverse sono state le strutture private che hanno risposto alla manifestazione d'interesse promossa dall'Asl Napoli 1 e, dopo una serie di verifiche, alcune sono state scelte per attivare nuovi posti letto Covid. Da domani, 40 posti letto verranno attivati all'interno della Casa di Cura Villa Angela di via Manzoni e 90 posti letto nella clinica Villa delle Querce di via Battistello Caracciolo. Bisognerà attendere il prossimo 23 novembre per ottenere altri 60 posti letto all'interno dell'Hermitage di via Cupa Tozzoli, nella zona del Bosco di Capodimonte.

Tamponi alle forze dell'ordine 

Intanto da domani scenderà in campo anche l'esercito per effettuare i tamponi alle forze dell'ordine. Due tende verranno installate all'interno della sede dell'Asl del Frullone con all'interno a operare sei medici e infermieri militari. L'obiettivo è quello di realizzare 300 tamponi al giorno a quelli che vengono considerati lavoratori maggiormente a rischio contagio come gli uomini in divisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento