rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

Contagiati dopo la prima dose di vaccino, l'esperto: "Nessun allarme, può accadere"

Il primario del reparto malattie infettive del Cotugno spiega come è possibile che operatori sanitari cui è stata somministrata la prima dose siano risultati positivi al Covid: "Con la prima iniezione la copertura è del 52 per cento, con la seconda sale al 95"

Ha destato preoccupazione la notizia che alcuni tra i medici e gli operatori sanitari degli Ospedali Cotugno e Cardarelli di Napoli siano risultati positivi al Covi-19 dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino. Rodolfo Punzi, primario del reparto malattie infettive del Cotugno spiega in questa intervista telefonica, come ciò sia possibile: "I dati in nostro possesso dicono che con la prima dose è coperto il 52 per cento della popolazione vaccinata, mentre con la seconda dose saliamo al 95 per cento". 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento