Cronaca Poggioreale

Prova a far entrare droga in carcere: 48enne condannata

Scoperta nel carcere di Poggioreale. La donna di Qualiano aveva provato a far entrare 100 grammi di hashish

Ha tentato di far entrare dell'hashish all'interno del carcere di Poggioreale. Per questo una 48enne di Qualiano è stata condannata alla pena di un anno e tremila euro di multa. Questa la decisione del giudice monocratico del tribunale di Napoli al termine del giudizio con rito direttissimo. I fatti sono recentissimi. La donna, in visita ad un parente, aveva nascosto un panetto di fumo da circa 100 grammi.

Nel corso dei controlli, però, è stata scoperta dagli agenti della polizia penitenziaria ed arrestata. Il giudice, accogliendo la richiesta di applicazione pena formulata dai suoi legali, gli avvocati Goffredo Grasso e Giuseppe Maffei, le ha inflitto una condanna "soft" concedendole il beneficio della sospensione della pena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a far entrare droga in carcere: 48enne condannata

NapoliToday è in caricamento