menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta Capuana, tornano le fioriere e la catena sotto l'arco monumentale

"Rispondere in questo modo agli attacchi di teppisti, baby gang e di tutti quanti tendono a danneggiare la città è il modo migliore per combatterli"

“La migliore risposta a chi rema contro chi vuole migliorare la qualità della vita a Napoli è quella di rispondere subito a ogni tentativo di fermare quella rinascita della città che è ormai avviata e, quindi, bene ha fatto il presidente della IV Municipalità, Giampiero Perrella, che ha immediatamente rimesso al loro posto le fioriere e la catena sotto l’arco monumentale di Porta Capuana che erano state rimosse”. Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il consigliere comunale Marco Gaudini.

"Rispondere in questo modo agli attacchi di teppisti, baby gang e di tutti quanti tendono a danneggiare la città con i loro comportamenti è il modo migliore per combatterli, ma ora è importante che sia intensificata la sorveglianza e il controllo del territorio in quella zona della città da parte delle forze dell’ordine come ha chiesto anche il presidente Perrella. Un maggior controllo serve anche per capire se ad agire siano sempre gli stessi visto che, nei giorni scorsi, anche i giardinetti di piazza Carlo III, appena risistemati erano stati danneggiati per ben due volte”, hanno concluso Borrelli e Gaudini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento